luganobre.ch

Circolo Pasquale Gilardi "Lelèn"

Costituzione

Il Circolo viene costituito nell’aprile del 1987 con l’intento – come si legge nel suo statuto - di “promuovere cultura” in memoria di Pasquale Gilardi, detto “Lelèn”, poeta dialettale e scultore, nato nel 1885 e scomparso nel 1934. E’ una libera associazione apolitica e aconfessionale che si propone di trattare temi culturali, segnatamente di carattere artistico, letterario, storico, con particolare attenzione e riferimento alla realtà della regione del Monte Brè. I soci attivi e i sostenitori del Circolo sono attualmente 190.

Realizzazioni

Tra le numerose iniziative promosse dal Circolo si ricordano le seguenti:

  • Arredo artistico del nucleo di Brè
    E’ il progetto di maggior rilievo realizzato dall’associazione sull’arco di una decina di anni. L’opera completata è inaugurata nell’autunno 2005.
  • Pubblicazioni
    • Brè s/Lugano nella collana Repertorio Toponomastico Ticinese (RTT) diretta da Stefano Vassere (Bellinzona, Archivio cantonale, 1996). Contributi di Lisio Raselli, Antonio e Franca Taddei. E’ un testo importante che permette di fissare per sempre nella memoria, attraverso la parola scritta, i nomi di luogo (toponimi) dei villaggi di Brè e Aldesago, le località, le case, i nomi delle strade, dei sentieri, delle famiglie e delle singole persone. Presentazione del volume al pubblico il 10 marzo del 1997.
    • Muri di ieri, segni di oggi (2007)
      In occasione del suo ventesimo anniversario e a coronamento del lavoro per la realizzazione dell'arredo urbano di Brè, il Circolo Pasquale Gilardi “Lelèn” pubblica il volume Muri di ieri, segni di oggi. L'arredo artistico del nucleo di Brè. Presentazione del libro in una serata pubblica alla Biblioteca cantonale di Lugano il 6 settembre 2007. Il volume comprende due parti distinte: la prima è di taglio storico, mentre la seconda tratta specificamente dell'arredo artistico del nucleo, con contributi di Fernando Gilardi, Antonio Gili, Giorgio Giudici, Claudio Guarda, Gianni Realini e Franca Taddei.
    • Brè-Aldesago: presenze d’arte, prospetto, 2009.
    • Súm fiöö dar Brè, volume di poesie in dialetto di Francesco Gilardi, a cura
      del Circolo Pasquale Gilardi “Lelèn”, 2013. Presentazione del libro al pubblico
      il 19 dicembre 2013 a Brè.
  • Giornate e serate culturali
    • Organizzazione di un incontro fra l’artista Luigi Taddei (originario di Brè e amico di “Lelèn”) e gli abitanti del rione, in occasione del suo 90° compleanno, con l’esposizione di alcuni quadri del pittore (11.12.1988).
    • Festeggiamenti in onore del dottor Francesco Beretta Piccoli che lascia la condotta medica dopo oltre quarant’anni di preziosa e qualificata attività (primavera 1991).
    • Mese della cultura
      Il Circolo collabora alle rassegne Il mese della cultura promosse dalla Città di Lugano, partecipando con uno stand alla Fiera della cultura, organizzando delle visite guidate all’arredo artistico di Brè e anche una serata culturale sul tema Brè/Aldesago nei primi decenni del Novecento: testimonianze con gli scritti –in poesia e in prosa- di Pasquale Gilardi “Lelèn” e con immagini e musiche del suo tempo. La manifestazione a Castagnola ha luogo il 10 ottobre 2008 - alla presenza di un folto pubblico - ed è animata dalle voci degli attori Annamaria Mion e Carlo Nobile e dalle musiche di Pietro Bianchi e Barbara Knopf. La scenografia comprende la proiezione e l’esposizione su pannelli di oltre cento fotografie del periodo storico della vita e dell’opera dell’artista Pasquale Gilardi. Il DVD della serata, riprodotto in numerose copie, può essere richiesto al Circolo.
    • Brè ricorda il pittore Luigi Taddei a vent'anni dalla morte
      Manifestazione, con posa di una targa commemorativa, organizzata dal Circolo Pasquale Gilardi “Lelèn” in collaborazione con il Patriziato di Brè (6 ottobre 2012). Sono intervenute le seguenti persone: Isa Rossi-Taddei e l’artista Claudio Taddei, figlia rispettivamente pronipote del pittore, la municipale Giovanna Masoni Brenni,
      il presidente del Circolo Fernando Gilardi, Franca Taddei Gheiler e il presidente del Patriziato Alfio Prati (vedi link).
  • Altre attività
    • Spostamento del bassorilievo in marmo La Dea della pace, opera di Pasquale Gilardi “Lelèn” del 1916, dalla cappella Guggenheim in una posizione più idonea nel cimitero di Brè.
    • Esecuzione di decorazioni murali sul tema “aria, acqua, terra e fuoco” su una parete del posteggio coperto di Aldesago; lavoro degli allievi della Scuola media di Canobbio, docente Gabriella Moresi (giugno 1990).
    • Realizzazione e posa, nel 1999, di una meridiana sulla facciata della casa situata nella piazzetta dei Biàss, nel nucleo di Brè (esecuzione studio di Giuseppe Mazzotti, decorazione di Mauro Zanolari).
    • Opere di consulenza
      Il Circolo svolge un’attività di consulenza per il Consiglio parrocchiale e collabora ai restauri di alcune pitture murali di Luigi Taddei presenti sulla facciata della chiesa di Brè (San Cristoforo) e sulla parete sud della casa parrocchiale (Ave Maria).
    • L'ultima realizzazione del Circolo Pasquale Gilardi "Lelen" è l'installazione di un'opera artistica nel nucleo di Aldesago.
      Opera Gigli Aldesago
  • Tutte le attività promosse dal Circolo vengono inaugurate con cerimonie e festeggiamenti che coinvolgono la popolazione.